Furti mezzi meccanici, 6 arresti

Sei persone, di cui cinque italiani e un romeno, sono stati arrestati dai carabinieri di Padova nell'ambito di un'indagine su furti di mezzi meccanici in aziende agricole e in cantieri edili e di costruzioni stradali. Per tutti è formulata lì'accusa di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti, ricettazione e riciclaggio di macchinari per il movimento terra e pale meccaniche. L'inchiesta, della procura euganea, è iniziata nel 2016 con la recrudescenza di furti di macchinari d'opera di rilevante valore in numerosi cantieri edili ed aziende agricole del Veneto. I mezzi venivano poi 'parcheggiati' in capannoni in uso agli indagati, dove veniva alterato il numero dei telai, e poi trasferiti con autoarticolati in paesi dell'est Europa. Nell'ambito delle indagini i militari sono riuscirti ad intercettare alcuni mezzi e vanificare alcuni furti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. VenetoVox
  2. Il Giornale di Vicenza
  3. Il Gazzettino (venezia)
  4. Il Giornale di Vicenza
  5. Padova News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bressanvido

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...